Vuoi Perdere Peso con la Dieta personalizzata…ecco come




Dieta personalizzata: Prima di iniziare a perdere peso con una dieta la prima cosa da fare è depurarsi….

Nutraceutico o Integratore alimentare naturale consigliato: Cerotti detox Liver King - Guaina per dimagrire

 

Mettere a riposo l’organismo con qualche giorno di depurazione non è difficile.

Si tratta di valutare con onestà il proprio stile alimentare e di decidere come semplificarlo o quali alimenti eliminare.

Chi,per esempio, non ha mai fatto una dieta personalizzata disintossicante in vita sua ed è un consumatore abituale di carne, potrà sperimentare un regime semi-vegetariano.

Chi ha un’alimentazione improntata su piatti pronti e snack industriali, potrà scegliere una dieta personalizzata con molti prodotti freschi.

E ancora, per chi mangia in quantità eccessiva, seppur facendo un largo uso di prodotti sani, sarà sufficiente tagliare le dosi di almeno un quarto (1/4).

Un’ulteriore possibilità è provare a stare una settimana senza gli alimenti a cui si è particolarmente affezionati, ma che si sa essere dannosi o troppo calorici, come i dolci, il caffè o i salumi, per esempio.

dieta personalizzataLe alternative, insomma, sono davvero numerose e sta a ciascuno trovare il regime alimentare,più appropriato e decidere fino a che punto spingersi.

Naturalmente, quanto più drastica è una dieta tanto meno deve durare, per non sottoporre l’organismo a uno stress eccessivo e generare eventuali carenze di sostanze indispensabili come vitamine e minerali. 

Perdere peso e dieta personalizzata: L’acqua 

Nel corso di una dieta depurativa è indispensabile bere molto per stimolare la funzione dei reni, allontanare le tossine e idratare l’organismo.

E’ bene scegliere tipi di acqua oligominerale o minimamente mineralizzate ( cioè con un residuo fisso indicato in etichetta inferiore a 500 mg/l), più efficaci per la disintossicazione, e bere in abbondanza lontano dai pasti, almeno un litro e mezzo al giorno. Vanno bene anche tisane e tè verde.

Le erbe sono un aiuto molto prezioso per la depurazione. A seconda delle loro proprietà attivano in modo naturale le funzioni degli organi emuntori – fegato,reni e intestino – e migliorano la digestione, oltre a calmare l’ansia e i piccoli disturbi che possono sopraggiungere durante una cura disintossicante.

Gli integratori e i nutraceutici come Vemma  sono un valido aiuto per ottenete una depurazione ottimale ricchi di vitamine e erbe depurative come la soia, i cereali, lino,lievito di birra, avena ecc… 

Dieta personalizzata:Le erbe sono un aiuto molto importante per la depurazione e perdere peso e nel come disintossicare il fegato ingrossato. 

Una dieta personalizzata a base di erbe varia a  seconda delle loro proprietà attivano in modo naturale le funzioni degli organi
dieta personalizzataemuntori – fegato, reni e intestino – e migliorano la digestione, oltre a calmare l’ansia e i piccoli disturbi che possono sopraggiungere durante una cura disintossicante.

Inoltre, offrono delle alternative salutari quando diventa necessario sostituire bevande come caffè o alcolici. In Fitoterapia – la disciplina medica che fa uso delle piante e dei loro derivati – si usa anche una particolare tecnica depurativa chiamata drenaggio.

Al termine, preso in prestito dall’agricoltura, significa proprio facilitare la depurazione dei tessuti per rimuovere i depositi più profondi di tossine.

Per il drenaggio, una forma di pulizia che di solito precede qualunque cura con le erbe, potete usare tisane, estratti di erbe o anche i gemmoderivati.

Questi ultimi che utilizzano gemme e altri tessuti embrionali delle piante, sono ricchi di ormoni vegetali adatti a stimolare dolcemente le funzioni depurative dell’organismo.  

Dieta personalizzata:Erbe curative per come disintossicare il fegato ingrossato  

dieta personalizzata

Semplici da preparare e senza controindicazioni, arrivano dalla natura
questi tre rimedi ricchi di principi attivi, ideali per rafforzare il fegato, rivitalizzare l’organismo e stimolare la digestione.

Impacco di achillea Ottimo per disintossicare il fegato. Preparate un infuso versando mezzo litro di acqua bollente su due cucchiaini di achillea.

Dopo 2 minuti immergete nel liquido caldissimo ( usando i guanti ) un panno di cotone, poi strizzatelo e appoggiatelo sulla zona del fegato, fissandolo con una sciarpa di lana.

Applicate l’impacco dopo i pasti. Non usate l’achillea se siete allergici alle composite. 

Dieta personalizzata: Succo di erba di grano 

Disintossicante e rivitalizzante, grazie all’elevato contenuto di clorofilla,
dieta personalizzatavitamine e principi antiossidanti, si può acquistare liofilizzato in erboristeria, oppure fare in casa.

Basta fare crescere germogli di grano o di orzo fino a circa 10 centimetri, tagliateli e centrifugateli o spremeteli con gli appositi attrezzi. 

Dieta personalizzata:Aceto di mele

Utile in caso di colesterolo alto e difficoltà di digestione, questo rimedio

dieta personalizzata deve la sua efficacia depurativa alla presenza di vitamine, potassio e pectina.

Inoltre l’aceto, se non è stato pastorizzato nei processi industriali, mantiene vivi i fermenti che rivitalizzano la flora intestinale.

Bevete a piccoli sorsi due cucchiaini in un bicchiere di acqua tiepida con un po di miele, ogni mattina al risveglio per almeno un mese.

 

Nutraceutico o Integratore alimentare naturale consigliato: Cerotti detox Liver King - Guaina per dimagrire




  Post Correlati

Aggiungi un commento


Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.