Dimagrire !!! Impara ad usare la bilancia

Dimagrire Impara ad usare la bilancia

Nutraceutico o Integratore alimentare naturale consigliato: Cerotti detox Liver King - Guaina per dimagrire

 

Quando dici a te stesso/a “devo dimagrire” ti salta subito alla mente la diminuzione di peso, quindi il bisogno di avere una bilancia per monitorare i chili che perdi. 

Quanto pesi? E ieri? E la settimana scorsa?

Queste semplici domande possono rivelare molto sul tuo rapporto con il cibo. Infatti il modo con cui consideri e utilizzi la bilancia può anche essere un chiaro campanello d’allarme.

Esistono due tipi di atteggiamenti verso la bilancia che possono essere considerati ossessivi:

vemma Pesarsi continuamente. Spesso l’intenzione è quella di monitorare ogni singolo cambiamento del peso giorno per giorno, il problema è che non è possibile tenere conto di tutti i fattori che possono far variare il nostro peso.

Comportandoti cosi rischi di abbatterti, nel caso il peso sia troppo alto rispetto alle aspettative, mentre potresti avere un eccesso di sicurezza quando vedi una riduzione.

Il pericolo più grande? Non riuscire più a staccarsi dalla bilancia e diventarne completamente dipendente.

vemma Paura della bilancia. Alcune persone invece hanno il terrore di pesarsi, vivono questo momento come una vera e propria disperazione, con la possibilità di alterare i risultati già poco reali della bilancia.

Il rischio principale che hanno le persone con questo atteggiamento, è quello di cercare di arrivare a pesarsi limitando eccessivamente la propria alimentazione.

dimagrireLa bilancia da risultati poco reali

Il corpo umano non ha un andamento del peso regolare,ma cambia secondo molti fattori, ambientali e non.

Per esempio puoi aumentare di peso per “colpa” della ritenzione idrica, per minore attività fisica rispetto al giorno precedente o addirittura per la pressione atmosferica, per di più la bilancia ti dice il tuo peso ma non come è diviso fra muscoli, grasso, liquidi ecc.

Ecco perché ho detto che i dati della bilancia non sono reali, semplicemente per il fatto che non tiene in considerazione tutti questi fattori.

Ma allora come avere risultati più realistici?

Basta un piccolo accorgimento, cioè associare alla bilancia il metro.

In pratica oltre a considerare il peso in un’ottica più ampia e ridurre le volte che ti pesi a non più di una alla settimana, misura anche il girovita all’altezza dell’ombelico, con il classico metro da sarta.

In questo modo puoi capire più facilmente come vanno i tuoi sforzi, perché vedere magari la bilancia che segna un chilo in più, ma il girovita diminuito nelle ultime settimane, è sicuramente più positivo della sola perdita di peso.

Nutraceutico o Integratore alimentare naturale consigliato: Cerotti detox Liver King - Guaina per dimagrire

 

Informazioni sull’Autore

Alessio Giampieri

  Post Correlati

Aggiungi un commento


Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.